venerdì 6 ottobre 2017

Risotto d'Autunno (light) con finferli e nero di seppia/Powered by Exquisa


"And the sun took a step back, the Leaves lulled themselves to sleep and Autumn was awakened" (Raquel Franco)

[English version at the bottom of the page]


E poi arriva l'Autunno. Le luci si fanno più soffuse, l'aria più frizzante e i colori caldi e accoglienti. Finalmente la stagione delle zucche, delle zuppe per cena, del camino acceso e del tè caldo con i biscotti, dei maglioni di lana lavorati e di frolle e marmellate profumate.
E mentre le foglie cominciano a cadere creando palette di colore meravigliose noi ci coccoliamo con un piatto di risotto caldo e cremoso, uno dei nostri comfort food preferiti (sarà forse perché abitiamo vicino a una zona di risaie) oggi proposto in una versione light perché mantecato con Exquisa Fitline uno spalmabile con solo lo 0,2% di grassi (così pensiamo anche alla linea senza dimenticarci del sapore), i funghi finferli che sono un must di stagione per noi, il loro colore è così irresistibile,



(visti al mercato e presi immediatamente, il fungo ha qualcosa di magico, sarà per la sua forma, o perché cresce nei boschi o forse perché sembra uscito da un libro di storie per bambini), e il tocco deciso del nero di seppia, come un piccolo ricordo d'Estate, una pennellata di intenso in un piatto bello, facile e gustoso, con pochi grassi ma tanto sapore. 
E con la spesa di oggi profumiamo la casa d'Autunno: funghi, riso e il tocco delicato di Exquisa Fitline.


Ingredienti (per 4 persone circa)

per il brodo
acqua
sedano
carota
cipolla bianca
prezzemolo
sale grosso
funghi secchi

300g riso carnaroli
olio evo
1 bicchiere divino bianco per sfumare
175g Exquisa Fitline
pepe e sale

funghi finferli freschi q.b.
olio evo
vino bianco per sfumare
sale pepe

a piacere
nero di seppia
fiori di erba pepe
prezzemolo tritato
pistilli di peperoncino

Preparare un brodo vegetale classico con sedano, carota e cipolla, prezzemolo e sale (per conferire più sapore aggiungere qualche fungo secco). Tostare il riso in poco olio extravergine d'oliva mescolando con un cucchiaio di legno (noi usiamo il carnaroli che ha un chicco perfetto per i risotti),



sfumare con un buon vino bianco e quando la parte alcolica sarà evaporata coprire con il brodo (che deve essere sempre in ebollizione per non fermare la cottura del riso). Mescolare e continuare ad aggiungere il brodo poco alla volta (lasciandolo assorbire) finche il riso sarà cotto. Mentre il risotto sta cuocendo dedicatevi ai funghi, abbiamo scelto i finferli che hanno un sapore delicato e un bellissimo colore dorato, ma potete usare quelli che più preferite, è la loro stagione e anche se l'Estate è stata davvero torrida sui banchi del mercato se ne trovano di bellissimi e buonissimi. Affettate i funghi (precedentemente puliti con spelucchino e pennello, non lavateli con acqua, i funghi sono come  spugne e perderebbero tutto il sapore) e saltateli in padella con un filo di olio evo, aglio se vi piace, sale, pepe, una sfumata di vino bianco, cuoceteli a fuoco medio alto per qualche minuto e aggiungete un po' di brodo se necessario (noi li amiamo un po' croccanti e non troppo cotti), una volta tolti dal fuoco aggiungete un goccio di brodo al loro fondo di cottura e fate ridurre la salsa a fiamma alta.


E' un modo semplicissimo ma molto gustoso di prepararli perfetto anche come contorno. Togliere il riso dal fuoco quando avrà raggiunto la giusta cottura e mantecare con Exquisa Fitline mescolando velocemente ottenendo una mantecatura leggera ma molto cremosa, salare se necessario e se piace aggiungere un po' di pepe nero macinato fresco (se preferite potete aggiungere poco formaggio grana grattugiato che è sempre utile per insaporire). Quindi impiattare il risotto, battere il fondo del piatto perché il riso possa adagiarsi delicatamente, aggiungere i funghi saltati in padella, un po' di fondo di cottura, qualche goccia di nero di seppia(precedentemente scaldato in padella con una goccia di brodo per stemperarlo leggermente) e finire il piatto con prezzemolo fresco tritato e qualche fiore di erba pepe (se lo avete) o pistilli di peperoncino...



E' un piatto che merita un assaggio: il risotto cremoso, la dolcezza dei funghi, la freschezza del prezzemolo, l'intensità del nero di seppia e l'aroma di questi fiori che profumano di montagna, o dei pistilli di peperoncino che danno una nota piccante, una ricetta che racconta di ricordi di vacanze e nuovi inizi, un piatto che sa come scaldare il cuore. Semplice, gustoso, molto bello e soprattutto light e i vostri ospiti non se ne accorgeranno nemmeno.





L'idea in più: con gli stessi ingredienti potete creare mille varianti, molto appetitose e soprattutto veloci...una delle nostre preferite è il crostone di pane caldo (che è un Fall/Winter absolutely to make...potremmo scrivere un poema sul pane caldo e il suo inebriante profumo), con un po' di spalmabile Exquisa e i funghi profumati e fumanti appena saltati in padella, un modo semplicissimo e golosissimo di godersi i sapori autunnali. Aggiungete un uovo in camicia e un pizzico di paprika piccante per stamparvi il sorriso sulle labbra per tutta la giornata e divertitevi a creare tavolozze d'Autunno con qualche ricordo d'Estate da condividere magari in compagnia del camino acceso. Sweet little things of (Autumn) life.




Buon Autunno.


Note:
.Se i funghi sono molto sporchi aiutatevi pulendoli delicatamente con una panno umido pulito.
.Quando togliete dal fuoco il riso per mantecare aggiungete anche un mestolo di brodo, aiuterà a rendere ancora più cremoso il vostro risotto.
.Se amate gli impiattamenti più creativi potete passare il piatto con una pennellata di nero di seppia.
.Se avanzate del brodo sarà perfetto per preparare una zuppa o una vellutata da mantecare con Exquisa.
.Con gli stessi ingredienti potete servire anche un ottimo piatto di pasta mantecato con lo spalmabile Exquisa e saltato in padella con i funghi freschi (provato, buonissimo).
.Servite il piatto ben caldo con un calice di vino bianco fresco e buon appetito.


Ypu might also like/Vi potrebbe anche piacere

Millefoglie al limecurd con more



And then comes Fall. The lights are softer, the air is more sparkling, and colors are warm and welcoming. Finally the season of pumpkins, soups for dinner, fireplace and warm tea with cookies, of tricot wool sweaters and fragrant pastries and jams. And while the Leaves begin to fall, creating wonderful color palettes we serve a warm and creamy risotto, one of our favorite comfort food (maybe 'cause we live near an area of rice fields) suggested in a light version 'cause creamed with Exquisa Fitline a spread with only the 0,2% fat (so we also think to the line without forgetting the taste), fresh chanterelle mushrooms, that are a must for us, their color is so irresistible (found at the local market and immediately bought, mushrooms have something magical, perhaps because of their shape, or because they grow in the Woods, or maybe because they look like they're coming out from a book of children's stories), and the touch of squid ink, as a little reminder of Summer, a splash of intensity in a nice, easy and tasty dish, low in fat but with so much flavor. And with Todays' shopping we perfume home of Autumn: mushrooms, rice and the light touch of Exquisa Fitline.


Ingredients (for about 4 persons)

for the broth
water
celery
carrot
onion
parsley
dried mushrooms

300g Carnaroli rice
175g Exquisa Fitline
evo oil
1 glass of White wine to glaze
salt and black pepper

chanterelle mushrooms
evo oil
White wine to glaze
salt and black pepper

to taste
squid ink
frsh chopped parsley
flowers of herb pepper (aromatic herb)
chili pistils

Prepare a vegetable classic broth with celery, onion, carrot, parsley and salt (to give more flavor you can also add some dried mushrooms, just a few). Toast the rice in a pan with a bit of extravergin olive oil stirring with a wooden spoon (we use the Carnaroli rice which has a grain ideal for preparing risotto).



Deglaze with White wine and when the alcoholic part has evaporated cover with broth (which has Always to be on the boil for not stopping the cooking). Stir and continue to add the broth little at a time (as the rice absorb it) until it is cooked.  While the risotto is cooking go with the mushrooms, we choose the chanterelles which have a mild flavor and a beautiful Golden color, but you can use the ones you prefer, is their Season and althought Summer has been very hot on the market stalls there are beautiful and yummy ones. Slice the mushrooms (previously cleaned with paring knife and brush, don't use water because they're like a sponge and they will lose all their flavor) and fry in a pan with a bit of evo oil, a clove of garlic if you like, salt, black pepper, glaze with White wine, cook over medium high heat for a few minutes and add a little bit of broth if necessary (we love them  crunchy and not overcooked), once removed from the heat add a splash of broth to their cooking liquid and reduce the sauce over high heat. It's a very simple but really tasty way to prepare them even for a garnish. Remove the rice from the heat when it reaches the right cooking and stir quickly adding the Exquisa Fitline spread to get a light but very creamy risotto, if necessary add salt and ground black pepper if you like (you can also add just a pinch of grated Parmesan cheese to flavor and thicken).



Then serve immediately, pouring the rice on the plate, beat on the bottom of the dish to lay gently the creamy rice, add mushrooms, their cooking juice, a few drops of black squid ink (previoulsy heated in a pan with a drop of broth to dilute it) and finish the dish with chopped fresh parsley, and a few flowers of herb pepper (if you have them) or chili pistils...is a dish that deserve a taste: creamy risotto, the sweetness of mushrooms, the parsley freshness, the intensity of squid ink, the aroma of the flowers that smell of mountains, or the chili pistils who donate a spicy note, a recipe that tells of memories of holidays and new beginnings, a dish that knows how to warm the heart. Simple, very cute, tasty and above all low in fat and your guests won't even notice it.



One more idea: with the same ingredients you can create a thousand variations very yummy and especially fast, one of our fave is the warm toasted bread (which is a Fall/Winter absolutely to make, we could write a poem about bread and its heady scent) with some fragrant mushrooms and Exquisa Fitline, an easy way to enjoy the flavors of Autumn. Add a poached egg with a pinch of spicy paprika for print you a smile throughout the day and have fun creating Autumn palettes (with some Summer memories) to share maybe in the company of the fireplace. Sweet little things of (Autumn) life.



Note:
.If mushrooms are too dirty help you to clean them gently with a wet (clean) cloth
.When you remove the rice from the heat add a bit of broth, it will help to get a very creamy risotto.
.If you love to be creative you can brush the dish with the black squid ink.
.If you have some broth left you can use it to prepare soups or creams to velvet with Exquisa.
.With the same ingredients you can also serve an excellent pasta creamed with Exquisa and panfried with mushrooms.
.Serve the dish hot with a cool glass of wine and bon appetit.

Happy Autumn.











sabato 19 agosto 2017

Millefoglie al profumo di lime (curd)/Powered by Exquisa

"Nothing brings to life again a forgotten memory like fragrance" -C.Pointdexter-



(English version at the bottom of the page)

Niente ci piace di più del profumo di lime che resta sulle mani dopo averli spremuti. E può sembrare banale ma i profumi hanno il potere di riportarci in un attimo in posti lontani, o in momenti di vita vissuti tanto tempo prima, di ricordarci persone e cose che riaffiorano nel cuore. Non ci sono regole, basta chiudere gli occhi e lasciarsi trasportare dai ricordi. La fine dell'Estate è un po' così fatta di luci più romantiche, di giornate lente e nuovi pensieri. Di tramonti profondi, pieni di colori che dipingono l'orizzonte, di cieli blu e stelle che ogni notte tornano a brillare sopra i nostri occhi. Se le stelle potessero parlare, quante storie racconterebbero. E in questo ballo di ricordi, nuovi inizi e profumi di vita vi raccontiamo una ricetta golosa e facile da realizzare, perfetta per ritrovarsi con la famiglia e gli amici dopo giorni di mare, montagna o viaggi avventurosi. E' davvero facile da preparare così potrete avere tutto il tempo per raccontarvi i momenti più belli.
Millefoglie di pasta fillo, profumato al lime curd con cremoso di panna ed Exquisa (classico), more e fiori di menta. Assolutamente buono! E non perdetevi l'idea in più perché è super deliziosa, da provare davvero.
E nella spesa di oggi ancora un pizzico di Estate e il tocco in più di Exquisa.



Ingredienti (dosi per circa 4 millefoglie)
250g Exquisa Classico
250ml panna fresca
zucchero al pepe rosa (o zucchero normale) 1 cucchiaio o q.b.

pasta fillo Exquisa
burro fuso q.b./zucchero a velo

Per il limecurd
succo di 2 lime
2 uova medie
60g burro
60g zucchero
1 cucchiaio di zucchero a velo

more q.b.
scorza di lime
menta fresca

Per prima cosa prepariamo il lime curd, una crema di lime profumatissima e davvero buona, ci vogliono pochi minuti e ne vale davvero la pena!
Versare in una terrina il burro fuso, il succo di lime, le uova, lo zucchero e lo zucchero a velo e frullare con le fruste elettriche per qualche minuto. Cuocere a bagno maria a fuoco medio continuando a mescolare con un cucchiaio di legno. Il lime curd è pronto quando avrà raggiunto una consistenza cremosa.
Versare il composto in una terrina e lasciare raffreddare a temperatura ambiente (conservare poi in frigorifero coperto con pellicola).



Dedichiamoci ora alle cialdine di pasta fillo Exquisa: srotolare la pasta, premere un coppa pasta rotondo e tagliare i dischi con una forbice per alimenti (ci vorranno 8 cialdine circa a persona per due strati o 12 per tre). Disporre ogni disco su placca da forno precedentemente rivestita di carta oleata e spennellare ogni lato della pasta fillo con un filo di burro fuso (saranno così più saporite e croccanti, potete aggiungere anche un po' di zucchero a velo per renderle più dolci). Cuocere le cialdine in forno a 200°C (funzione grill) per 3/4 minuti circa ma tenetele sotto controllo perché la cottura dipende dal forno e potrebbero bruciare in un attimo. Sfornatele dorate e lasciate raffreddare.



Siamo quasi pronti, manca solo il tocco di Exquisa classico: mescolare il formaggio cremoso, a parte montare la panna (che deve essere freddissima) con un cucchiaio (o più se preferite) di zucchero al pepe rosa (lo abbiamo preparato noi aggiungendo del pepe rosa macinato al pestello e conservato in vetro, aggiunge una nota speziata ma davvero leggera ma se preferite potete sostituirlo con lo zucchero comune o con quello alla vaniglia). Incorporare la panna al formaggio cremoso, versare in un sac-à-poche e siamo pronti per impiattare. Il formaggio Exquisa è davvero il tocco in più che non deve mancare, rende la crema più ricca e il sapore più intenso e rotondo, semplicemente...buono.



Disporre qualche cialdina croccante una sull'altra, aggiungere la crema di panna e Exquisa creando dei riccioli (o la decorazione che preferite), aggiungere un po' di lime curd al centro e decorare con qualche mora, ripetere aggiungendo di nuovo le cialdine, la crema di panna e formaggio, il lime curd e le more (ripetere di nuovo per un dolce super goloso). Finite con scorza di lime e qualche fiore di menta (o foglie di menta), quelli nelle foto sono fiori di menta piperita che crescono nel nostro orto, profumatissimi.
Servire subito e gustare in compagnia con la brezza della sera, le luci del tramonto, qualche candela accesa... e buona fine Estate a tutti.







Consiglio: non siete pratici nell'impiattamento  o avete poco tempo per realizzarlo? Risolvete così: servite il dessert in bicchieri o coppette creando degli strati, sarà un millefoglie...destrutturato!



L'idea in più davvero davvero golosa e consigliatissima! Surgelate le more, appena prima di servire frullatele con succo di limone e zucchero (frullatore con coperchio, non a immersione perché le more ghiacciate schizzano ovunque e potreste ritrovarvi con la cucina messa peggio del set di The Walking Dead). Otterrete una granita cremosa buonissima e molto fresca, aggiungete un po' di lime curd, un cucchiaio di crema di panna ed Exquisa, qualche mora fresca e scorza di lime (se vi piace anche un goccio di vodka) e avrete un dessert facilissimo da preparare e semplicemente super e servito nei bicchierini da tè del Marocco era davvero molto cool. Da provare...e riprovare in tutte le varianti che più ci stuzzicano per coccolarci nelle serate di fine Agosto (e oltre), in attesa della nuova Stagione (e di nuove ricette).



Note:
.Aggiustate le dosi di zucchero a vostro piacere aggiungendone poco per volta continuando ad assaggiare.
.Preparate il lime curd e le cialdine e tenetele da parte, montate la panna con il formaggio e impiattate appena prima di servire (per mantenere la croccantezza della pasta fillo) mentre i vostri ospiti si godono le chiacchere e la compagnia.
.Se avanzate del lime curd potete conservarlo in frigorifero per un paio di giorni e aggiungerlo allo yogurt, alle macedonie di frutta, al gelato alla vaniglia o anche a una semplice fetta di pane tostato.
.Se avete intolleranze potete sostituire burro, panna ed Exquisa Classico con i prodotti senza lattosio (Exquisa senza lattosio)
.Preparate un paio di millefoglie in più...andranno a ruba!



"Where there is scent there is happiness".

Vi potrebbero anche piacere/You might also like

Focaccine al farro con zucchine, pesto e Exquisa light/Spelled focaccia with zucchini, pesto and Exquisa light



One of the things we love more is the scent of lime that remain on the hands after sqeezing it. It may seem trivial but scents have the power to bring back a moment lived in distant palces, or in times of life lived so long ago, to remember people and things that reemerge in the heart. There are no rules, just close your eyes and let them carry your memories. The end of Summer is a bit like this, made of romantic lights, new thoughts and slow days full of perfumes that make you remember. Of deep sunsets,full of colors that paint the horizon, blue skies and stars that glitter every night over our eyes. If the stars could talk, how many stories would tell. And in this dance of memories, new beginnings and fragrances of life we tell you about a gourmet and easy to make recipe, perfect for family and friends after days of sea, mountain or adventurous travels. It's really simple to prepare so you'll have time to tell you the most beautiful moments of this Summer. Well: millefoglie of pasta fillo scented with lime curd, with a creamy of whipped cream and soft Exquisa cheese, blackberries and peppermint flowers. Absoutely good and don't miss the "one more idea" because it's really delicious, to try. And Today shopping list is about late Summer memories, scent of lime and the intense touch of Exquisa cream cheese.


INgredients (for 4 millefoglie)
250g Exquisa Classic
250ml fresh cream
pink pepper sugar (or common sugar) as enough

Exquisa fillo
melted butter/icing sugar as enough

For the limecurd
2 lime juice
2 medium eggs
60g butter
60g sugar
a tbspoon icing sugar

blackberries
lime zest
fresh mint

First we prepare the limecurd, a fragrant and really good lime cream, it only takes a few minutes and it's Worth it. Pour the melted butter, lime juice, eggs, sugar and icing sugar into a bowl and whip with the electric whips for a few minutes. Cook on a bainmarie over medium heat continuing stirring with a wooden spoon. The lime curd is ready when it has reached a creamy consistency. Pour the mixture into a bowl and let cool at room temperature then store in the refrigerator covered with film.



Let's now dedicate to the Exquisa pasta fillo, unroll it, press on with a round pasta cutter and cut with food scissors (it will takes about 8 discs per person for two layers or 12 for three). Place each disc on an oven plate covered with oily paper and brush each side of the pasta with just a bit of melted butter  (to make them more tasty and crispy, you can also sprinkle a bit of icing sugar to make them sweeter). Bake at 200°C (grill function) for about 3 or 4 minutes but check them out because the cooking depends on the oven and they may burn in a moment. Take off from the oven when Golden and let them cool.



And now the touch of Exquisa classico: mix the cream cheese, aside whip the cream (it has to be very cold) with a spoon (or more if you like) of pink pepper sugar (we preparated it by adding pink pepper grains grounded with the pestle and preserved under glass, it adds a very delicate spicy note, but it goes well also common sugar or vanilla sugar). Incorporate cream into the cream cheese, pour into a sac-à-poche and we are ready to place the dessert. The cream cheese by Exquisa is really the extra touch it should not miss, it makes the cream richer, intense, simply very good.
Place some fillo discs one on an other, decorate with the creamy cream with Exquisa cheese, add some limecurd in the center, some blackberries and repeat with another layer of fillo discs, creamy cream, limecurd, b.berries (add one more layer for a super gorgeus dessert) and finish with lime zests and some peppermint flowers (or Leaves) if you have it. Serve immediately and enjoy in company, with the evening breeze, the sunset lights and some candles on...and good late Summer days to all.
A tip: if you are not pratical to place desserts or you prefer to save time serve the sweet in glasses or cups by creating layers, it will be a millefoglie...destructured.


One more idea, and it's really cool and highly recommended. Frozen the blackberries, blend them just before serving with lemon juice and sugar (blender with a lid if you don't want to have the kitchen worse than the set of The Walking Dead) you'll get a very good and fresh granite, add a bit of lime curd, a spoon of creamy cream, some fresh blackberries, a crunchy fillo discs, lime zests (if you like a drop of vodka) and you will have a very simple dessert to prepare and really really gorgeus, and served in our Moroccan tea glasses they were so cool. To try and try again in all the variations that make us cuddly to enjoy in the evenings of late August (and Beyond) awaiting the new Season (and new recipes).
Notes
.Adjust the sugar doses to your taste by adding it a little at a time and taste.
.Prepare the creamy cream just before placing the dessert and serve immeditely to keep the pasta fillo crunchy.
.If you have some limecurd left you can keep it in the freedge for a couple of days, it will be very good with yogurt, fruit salads, ice-cream but also with toasted bread.
.If you have intolerance you can replace butter, cream and Exquisa classic with lactose-free products (Exquisa senza lattosio).
.Prepare two millefoglie more, they will steal.







mercoledì 2 agosto 2017

Dillo con un Titoo (for You) - the temporary way to be wild & free (or something like that)

"Pensiamo che ci sia un tatuaggio nascosto in ognuno di noi. E' lì sottopelle, bloccato solo dal brivido dell'indelebilità"

(English version at the bottom of the page)



Così affermano  Marta (Cammarere) e Giulia (Ciccone) che insieme a Irene (Ronconi) lavorano a Titoo for you, "un progetto creativo, dall'irrefrenabile bisogno di espressione creativa".



Marta, graphic designer con esperienze in web design, comunicazione  e architettura, Giulia architetto divisa fra pilastri, travi e creatività, Irene si occupa di scrittura, comunicazione e promozione di progetti.



Insieme danno vita a un'idea davvero cool, divertente e assolutamente da provare! I Titoo for you sono meglio di una medicina per la felicità, temporanea, s'intende e in un attimo ti sembra di tornare bambino quando non vedevi l'ora di scoprire la magia di quei disegni che con un po' di acqua si trasferivano sulla pelle. Bastava poco per farci divertire, ed eccoci qui, vent'anni dopo (o forse di più) e con qualche capello bianco di troppo, di nuovo col braccio teso ad aspettare curiosi e divertiti. Bastano pochi secondi per dare vita a "giochi di creatività e un pizzico di follia...che in fondo è solo temporanea". Sono belli, resistenti e sembrano veri, sono l'idea perfetta per riempire l'Estate (e oltre) di parole pensieri, disegni e colori, per personalizzare ogni serata ed ogni momento e renderli unici e davvero speciali!


E' ora di baci che sanno di mare, di infiniti cieli stellati, di tramonti profondi e aurore brillanti, è tempo di sentirsi liberi, liberi dai programmi del giorno, liberi di perdersi in bellissimi momenti che saranno i ricordi di una vita. E' ora di essere (temporaneamente o per sempre) liberi e felici (o qualcosa del genere). Dillo con un Titoo...



Trovate tutte le info e lo shop su titooforyou.com/it, sono il never without per  l'Estate (e oltre)
L'idea che ci piace tantissimo: i Titoo for you d'autore e  quelli personalizzabili per feste e serate in compagnia.  Davvero cool!
Titoo (for you) vibes (lovers).

 
 
"We think there is a hidden tattoo in each of us. It's undercovered by the thrill of indebility." So tell Marta and Giulia, who with Irene are working on a creative and entertaining project "Titoo for you". Marta (Cammarere), graphic designer with experience in web design communication and architecture, Giulia (Ciccone), architect divided between pillars, beem and creative expressions and Irene (Ronconi), who deals with writing, communicating and promoting projects. Together they give Birth to a really cool idea, funny and absolutely to try. Titoos for you are better than a medicine for happiness, temporary, you mean, and in a moment you seem to come back to childhood when you can't wait to find out the magic of those drawings that with some water moved on the skin. And here we are, twenty years later (perhaps more), with some (too much) White hair, again with the arm tense to wait curious and amused. It takes just a few seconds to "make creativity games with a pinch of tempestuous madness, just temporary of course".
They are beautiful, easy to apply, resistant and look real.
The perfect idea to fill the Summer (and Beyond) with words, thoughts, paints and colors to make every moment unique and so special.
It's time for kisses that smell of sea, for neverending starry skies, for deep sunsets and bright dawns, it's time to be free, free from our everyday plans, free to be lost in beautiful moments that will become the memories of life.
It's time to be (temporary or forever) just happy and free (or something like that).
Say with a Titoo.
You can find all the infos and the shop on Titooforyou.com/it, they are the "never without" for all Summer long (and more).
The ideas that we love so much: the Titoo made by artists and you can also personalize your own Titoos for parties and events. So cool!
Titoo (for you) vibes (lovers).
 
 
 

venerdì 14 luglio 2017

Focaccine al farro e profumi d'Estate/Powered by Exquisa


"The secret ingredient is Always love (and good thoughts)".
(English version at the bottom of the page)

Se ci dovessimo trasferire e lasciare l'Italia siamo certi che una delle cose che ci mancherebbe di più sarebbe entrare in una panetteria che profuma di pane caldo e cose buone e comprare un pezzo di focaccia soffice, non troppo alta, leggermente unta di olio in superficie, un buon olio aromatico che insieme al sale croccante crea una combinazione di sapori semplicissima ma unica. Per cui non potevamo non buttarci con le mani in pasta (e lievito) per trovare la nostra ricetta della focaccia fatta in casa, che prepariamo da anni ormai e che è uno dei nostri comfort food preferiti. Oggi vi raccontiamo di focaccine soffici al farro con i profumi e i sapori del nostro orto: zucchine, pesto ai tre tipi di basilico e il tocco leggero e cremoso di Exquisa light.
Per preparare le focaccine ci vuole solo un po' di pazienza per la lievitazione (che da sempre grandi soddisfazioni) e richiede pochi minuti di cottura in forno, ma se siete fra quelli che il forno lo riaccenderanno solo ai primi segni d'Autunno, abbiamo pensato anche a voi con tante idee facili e leggere pronte in cinque minuti (anche meno...continuate a leggere per scoprirne di più).
E nella spesa di oggi il tocco leggero di Exquisa light e un giro nell'orto per raccogliere  profumi e  sapori d'Estate.



Ingredienti (per 6 focaccine circa)
200g farina di farro
100g farina tipo1
150ml acqua frizzante
4g lievito madre secco
2g malto diastasico
2 cucchiaini rasi di sale
1 cucchiaino raso di zucchero
175g Exquisa light
pesto q.b.
2 zucchine circa
olio evo q.b.
sale Maldon



Setacciare le due farine, unire il lievito e il malto diastasico e mescolare bene, aggiungere il sale e lo zucchero e amalgamare. Aggiungere l'acqua frizzante tiepida a filo lavorando l'impasto con il gancio per circa 10 minuti o finche inizierà ad incordare (se non avete l'impastatrice lavoratelo velocemente con i palmi delle mani per evitare che si scaldi troppo, altrimenti risulterà pesante dopo la cottura). Disponete l'impasto (che deve essere liscio e molto morbido) in una terrina nella quale possa raddoppiare di volume coperto con pellicola (non a contatto) e lasciatelo lievitare in forno spento per almeno due ore. Riprendete l'impasto e lavoratelo di nuovo su un piano infarinato con i palmi delle mani velocemente, stendetelo a rettangolo e ripiegatelo su se stesso. Rimettetelo a lievitare come in precedenza per 2/3 ore circa. Stendete l'impasto su un ripiano infarinato creando una base di circa 1,5cm  di spessore e con un coppa pasta rotondo infarinato formate le focaccine. Disponetele su placca precedentemente rivestita di carta forno (spennellata di olio) ben distanziate e lasciatele lievitare per un'ora circa. 



Nel frattempo affettate le zucchine molto sottili (con mandolina o sbuccia patate), create una cavità al centro delle focaccine, versate un cucchiaino di pesto (noi lo prepariamo con il basilico comune, il basilico riccio e il basilico viola, olio extravergine d'oliva, grana e pecorino grattugiato, pinoli e un pizzico di sale al pestello, ma se preferite usare il mixer ad immersione aggiungete dei cubetti di ghiaccio per evitare che il basilico si ossidi) e un cucchiaio di Exquisa light, create una rosa di zucchine avvolgendo le fette sottili su se stesse e premetele sulle focaccine nascondendo il ripieno all'interno, sarà una piacevole sorpresa.



Infornate per circa 8/10 minuti o finche ben dorate (la cottura dipende dal forno), sfornate e lasciate intiepidire o raffreddare se preferite e prima di servire spennellatele con olio evo e aggiungete un pizzico di sale (noi abbiamo usato il sale in scaglie Maldon). Sono perfette per mille occasioni: un pranzo veloce, un brunch domenicale, un pic-nic in campagna o dopo una passeggiata in montagna, o da portare con voi in spiaggia. Sono davvero soffici, ben lievitate e saporite e il ripieno fresco, leggero e cremoso di Exquisa light, pesto e zucchine profuma di Estate e buoni pensieri, di vacanze, di ricordi, di sole e giornate che vorresti non finissero mai. Ovviamente potete provarle (e riprovarle) in mille modi e in tutte le stagioni.








Ancora un'idea se vi avanzano zucchine (o non volete usare il forno) mescolate Exquisa light con del basilico, menta e fiori di zucchina (se li avete) tritati grossolanamente, sale, curcuma e pepe nero e un filo di olio evo, affettate le zucchine creando delle strisce sottili, disponetele una sull'altra (circa 4) e spalmatele con il formaggio cremoso, arrotolatele su se stesse e create dei mini roll (potete aggiungere gli ingredienti che più preferite) magari da servire con le bacchette in legno da gustare crudi o passati in padella per pochi minuti.


 
Oppure mescolate Exquisa light con basilico e fiori di zucchina tritati, grana grattugiato, sale e pepe e preparate i mini roll come sopra infilateli su stecchi di legno e avrete degli ottimi spiedini che potrebbero piacere molto anche ai più piccoli, cospargeteli di grana grattugiato e aggiungete un filo di olio evo e passateli pochi minuti in forno con la funzione grill (o sul barbeque se preferite), provati...buonissimi, sono finiti in un attimo.



E ancora...frullate con il mixer ad immersione Exquisa light con zucchina (non troppa perché è acquosa), pesto, pepe, peperoncino fresco se piace e un po' di scorza di limone...servite con un filo di olio evo e qualche crostino di pane come aperitivo o usate la crema per saltare la pasta in padella con qualche dadino di zucchina e potrete servire un piatto fresco e appetitoso. Con gli stessi ingredienti tante idee facili facili e molto gustose per un'Estate leggera, fresca ma davvero golosa.



Note
.Se avete intolleranze potete usare la farina senza glutine o Exquisa senza lattosio.
.Potete creare giochi di colore e sapore aggiungendo altre verdure estive come le melanzane e i peperoni.
.L'olio ligure è leggero e profumato, perfetto per la focaccia.
.Se preferite potete cuocere le focacce nello stampo da muffin, conferendo così una forma lievitata verso l'alto.
.Aggiungete un buon vino bianco fresco e buona Estate a tutti!



Vi potrebbe anche piacere/You might also like

Aperitivo estivo / Summer aperitif



English version.
If we were to move and leave Italy we are certain that one of the things we would miss most would be to enter a bakery that smells of warm bread and good things and buy a piece of soft focaccia , which smells of good evo oil with a bit of crisp salt on the surface, a combination of simple yet unique flavors. So we had to "put" our hands in dough (and yeast)to find our homemade recipe that we have been preparing for years and that is one of our favorite comfort food of ever. Today we tell of spelled mini focaccia with scents and flavors from our veggies garden: pesto with three types of basil, zucchini and the fresh and creamy touch of Exquisa light. Prepare the focaccia id very simple, it takes a bit of patience for the leavening, but a well rised dough gives Always great satisfaction and it takes not so much time for the baking...but if you're among those that will use the oven only at the first hints of Autumn, well you can also find three delicious recipes with just the same ingredients.
And in Today's shopping list the fresh touch of Exquisa light and a ride in the garden to pick up Summer flavors and scents.


 

Ingredients for about 6 foccaccias
200g spelled flour
100g flour1
150ml sparkling water
4g dry mother yeast
2g diastatic malt
2 teaspoons of salt
1 teaspoon of sugar
175g Exquisa light
pesto as enough
about 2 zucchini
extravergin olive oil
Maldon salt

Sift the two flours, add yeast and diastatic malt and mix well, add salt and sugar and mix well again. Add warm sparkling water little at a time while working the dough with the hook for about 10 minutes or until it starts to twist (if you don't have the kneader, work it fast with your palms to prevent it getting too hot otherwise it will be heavy after cooking). Place the dough (that needs to be smooth and very soft) in a bowl where it can double the volume covered with film (not in contact) and let it rise in the oven (off) for at least 2 hours). Then take the dough  and work it quickly with the palms on a floured floor, give it a rectangle shape and fold it on it. Let it rise as above for another 2/3 hours. Then place the dough on a floured tle creating a base of 1,5cm thick and with a floured round past cutter make your focaccias. Place them well spaced on a oven plate (covered with oven paper brushed with oil) and let them rise for about an hour.



In the meantime slice the zucchini (with mandolin or potatoes peeler), then create a basin in the center of the foccaccias and add a teaspoon of pesto (we prepare it with common basil, curly basil and purple basil, evo oil, pine nuts, pecorino and parmesan cheese and a pinch of salt with the pestle, but if you prefer to prepare it with the mixer add some ice cubes to not oxidize the basil) and a spoon of Exquisa light, create a rose of zucchini wrapping the slices on themselves and position them on the focaccias slightly pressing and hiding the filling inside, it will be a pleasant surprise. Bake at 200°C (ventilated/grill) for about 8/10 mins or until well Golden brown, let them warm or cool down if you prefer and brush the surface with a good evo oil and and sprinkle with a pinch of big salt (we used Maldon salt flakes) just before serving. They are perfect for a thousand occasions: a quick lunch, a Sunday brunch, a pic-nic in the countryside or after a long walk in the Mountains, or even on the beach. They are really fluffy, well leavened and absolutely tasty with the fresh, light and creamy filling of Exquisa and pesto fragrance that smellsof Summer and good thoughts, of Holidays, memories, sun and days you would never end. Obviously you can try (and re-try)the recipe in a thousands ways and in all Seasons.



One more idea: if you have some zucchini left or if you are looking for a five minutes (even less) recipe just mix Exquisa light with coarse chopped basil, mint and zucchini flowers (if you have), salt, curcuma and black pepper and a drop of evo oil. Place the zucchini one on top of the other (4 slices), spread the creamy cheese mix and roll over to make zucchini mini rolls, maybe to serve with wood chips raw or just panfried for a few mins.
Or mix Exquisa light with chopped basil and zucchini flowers, grated Parmesan cheese, salt and black pepper, make mini rolls as above and stuff them over a steak, sprinkle with Parmesan cheese and a bit of evo oil just before baking (with grill function) for about 5 mins (or on the bbq if you prefer) and you'll get super tasty skewers...we tried and they ended up in a moment (and they also like to the little ones).
And once again mix Exquisa light with the mixer with zucchini (not too much because they are watery), pesto, pepper. fresh chili if you like and a bit of lemon zests and serve with toasted bread and a bit of evo oil for an aperitif or use the cream to season fresh pasta with some panfried zucchini cubes and you'll get a fresh and light maincourse. With the same ingredients a lot of easy easy ideas very tasty for a fresh, light but very gorgeus Summer.



Note
.If you have intolerance problems you can use gluten-free flour or Exquisa without lactose.
.You can create colors and flavors games by adding other Summer veggies as eggplants or peppers.
.Ligurian oil is fragrant and light, perfect for the focaccia.
.If you prefer you can bake the focaccia in the muffin molds, giving them a leaved vertical shape.
.Combine a good fresh White wine and Happy Summer you All!